900x170-eco-header-4.jpg

Vacansoleil e la responsabilità sociale d’impresa

Eindhoven, agosto 2017

Siamo consapevoli del fatto che, come tour operator e come azienda che impiega tanti dipendenti, abbiamo un impatto sul mondo che ci circonda. Non abbiamo solo un effetto sull’ambiente, ma anche sulla qualità della vita delle persone. Dei nostri ospiti, dei nostri impiegati e di tutti i nostri collaboratori.

Con questa consapevolezza, siamo continuamente alla ricerca di misure atte a ridurre al minimo l’impatto negativo e incrementare tutti i possibili effetti positivi.

Uno dei temi che non possiamo influenzare è sicuramente anche uno dei più importanti, ovvero il viaggio dei nostri ospiti per raggiungere il campeggio. Ci teniamo però a sottolineare che il minor impatto ambientale per chilometro si ottiene viaggiando in 4 passeggeri sulla stessa auto. E 4 è proprio il numero medio di persone che ospitiamo per ogni alloggio! Grazie alle auto che stanno diventando sempre più efficienti e meno dipendenti dai combustibili fossili, col tempo si potranno raggiungere risultati sempre migliori.

Una lista redatta all’inizio del 2017 mostra le emissioni di CO2 per un viaggio andata e ritorno per una destinazione a 1200 km da casa:

Aeroplano:                                         560 kg CO2 a persona
Berlina:                                              90 kg CO2 a persona
Treno:                                                75 kg CO2 a persona
BMW X5 25D:                                   83,4 kg CO2 a persona
Volkswagen Passat 1.6D:                 61,8 kg CO2 a persona

I nostri campeggi si trovano principalmente in aree molto verdi e ricche di vegetazione, dove gli alberi e le piante assicurano un importante assorbimento di CO2.

I fatti

Una vacanza in campeggio ovviamente influenza il nostro ambiente. Il nostro impegno verso una sempre maggiore sostenibilità è parte integrante della nostra politica aziendale e siamo lieti di riuscire a condividere queste politiche con i nostri partner:

  • Un già notevole e sempre crescente numero di campeggi vanta il certificato “Green key”;
  • Quando scegliamo i nostri fornitori, prendiamo in considerazione le aziende del settore che dimostrano di essere sostenibili. Dalle forniture per gli uffici alle tende safari, dalla produzione all’eventuale riciclo. Molte delle case mobili che acquistiamo ogni anno sono riciclabili fino al 98% ed il legno utilizzato per le nostre verande e tende safari proviene da legname sostenibile;
  • Stiamo anche testando l’utilizzo di pannelli solari sulle nostre case mobili;
  • Il risparmio energetico è un argomento importante per noi: presso la nostra sede centrale abbiamo ridotto il consumo energetico del 14% tra il 2015 e il 2016, aumentando la consapevolezza per la sostenibilità e facendo investimenti mirati sulle nostre utenze: uno dei nostri obiettivi per il prossimo anno è di ridurre il consumo totale di energia (elettricità e gas) presso la nostra sede di un ulteriore 5%. Questo è un punto su cui stiamo investendo molto;
  • Ormai da anni siamo impegnati nella raccolta differenziata (ed è anche conveniente!);
  • Il 90% dei nostri clienti ha indicato di non avere necessariamente bisogno di un catalogo cartaceo, quindi abbiamo deciso di diminuire la quantità di cataloghi stampati. Dal 2017 in poi non utilizzeremo più brochure stampate.
  • Dal 2013 Vacansoleil ha installato dei punti di ricarica per le macchine elettriche presso l’ufficio centrale e ha adattato i veicoli non standard.

Inoltre abbiamo selezionato alcuni importanti argomenti sui quali stiamo cercando di avere un impatto sociale positivo:

  • Abbiamo inaugurato la Fondazione Vacansoleil nel 2012, con l’intenzione di supportare coloro che hanno davvero bisogno del nostro aiuto nei paesi in cui operiamo. Sul piano umano, attraverso progetti specifici, con forza lavoro, supporto economico e con prodotti Vacansoleil.
  • La fondazione Vacansoleil si impegna in questo anche in senso più ampio: da una vacanza spensierata, a feste organizzate specialmente per i bambini o offerte sportive su misura.
  • La fondazione è gestita dallo staff di Vacansoleil e opera grazie ai volontari e agli associati.
  • Vacansoleil si sforza di essere sempre un datore di lavoro coinvolgente e attento, con un interesse particolare per le specifiche circostanze personali: il nostro approccio è sempre propositivo, al fine di stimolare maggiori livelli di efficienza.

Cambieremo il mondo con queste azioni? Probabilmente no.

Avremo successo in qualsiasi cosa faremo su questo tema? No, ma fortunatamente i risultati sono per la maggior parte positivi.

Faremo la differenza con quello che facciamo? Sì, assolutamente, e faremo del nostro meglio per mantenere e anche accrescere questa differenza!

Se tu, stimato lettore, pensi di poterci aiutare con le tue idee o i tuoi suggerimenti, ci renderesti molto felici. Puoi scrivere al nostro coordinatore della sostenibilità, il signor Ruud van Ballegooij, all’indirizzo: rvballegooij@vacansoleil.com